Social Media + Freelance 12 Consigli per Promuovere il tuo Lavoro!

Ci sono numerosi bloggers che guadagnano scrivendo articoli per altri blog oppure nei social media, sono bloggers freelance (vedi Wikipedia). Con la popolarita’ ed il successo dei blog multi-autore, questo trend sembra possa continuare ancora molto, fino a che riesce, con contenuti scritti bene, a dare valore a cio’ che leggono i lettori.

Come scrittore ospite, a pagamento o no, se il tuo lavoro convoglia traffico, commenti e links, il proprietario del blog che ospita sara’ lieto di proseguire con la collaborazione.

I social media offrono un’eccellente opportunita’ per i bloggers freelance, per promuovere i propri scritti e creare traffico agli articoli. Molti di questi bloggers freelance ritengono che quando l’articolo viene pubblicato il lavoro sia finito – ma un po’ di lavoro extra per promuovere l’articolo con i social media puo’ fare un’enorme differenza in termini di esposizione ed in termini economici.

I proprietari dei blog, che ospitano, pagano per i risultati, se tu riesci ad essere migliore degli altri freelance, dirigendo altro traffico tramite i social media, il tuo servizio sara’ piu’ completo ed efficace.

Perche’ i social media sono importanti per i freelance?

  • Portabilita’ Con i social media puoi costruire dei profili in vari siti e questo ti aiuta ad ampliare la platea di persone che ti conoscono. Potresti anche solo creare il tuo profilo e linkare tutti i tuoi lavori fatti in precedenza. Se scrivi per un blog oppure per dieci, il tuo profilo nei social media ti permette di promuoverli tutti. Ogni volta che aggiungi un blog per cui scrivi, i tuoi profili nei social media ti aiutano a produrre risultati.
  • Risultati Riscontrabili Molti possessori di blog, che pagano per ottenere degli articoli, controllano costantemente i risultati dei vari freelance e stilano una classifica per capire con quali articoli e con quali bloggers si ottengono i risultati migliori. Con l’utilizzo dei social media tu sei in grado di generare abbastanza traffico, verso i tuoi scritti, tanto che il possessore del blog se ne accorga.
  • E’ Gratuito Promuovere il tuo lavoro con i social media non ti costa nulla. Da quando sei attivo, studia come lavora il sito e come costruire il profilo, con questo puoi velocemente promuovere il tuo lavoro gratuitamente.
  • Esposizione Non esiste altro luogo, oltre i social media, dove tu possa esporre i tuoi lavori di fronte a cosi’ tante persone. Se impari ad utilizzare i siti piu’ appropriati e le categorie per promuovere il tuo lavoro, i visitatori che arriveranno saranno tanti e molto targhetizzati.

Esperienze per promuovere articoli con i social media

  • StumbleUpon Un profilo in StumbleUpon e’ estremamente positivo. StumbleUpon e’ molto flessibile, se quello che scrivi e’ di valore, trovera’ sempre un posto nel sito ed e’ relativamente semplice ottenere dei buoni risultati, al contrario di Digg, dove devi avere un profilo molto importante.
  • Non Ignorare I Siti di Nicchia Se con i tuoi articoli ricopri un argomento specifico, i social media di nicchia possono essere un’altra grande risorsa. Anche se questi siti di nicchia non riescono ad inviarti tanto traffico come i maggiori social media, la qualita’ del traffico sara’ molto alta ed i visitatori molto piu’ interessati.
  • Condividere Puo’ Aiutare La maggior parte dei social media comprende delle funzionalita’ per condividere i link con gli amici. Cerca di condividere i tuoi contenuti con chi credi possa essere interessato.

Alcuni consigli per iniziare con i social media

  • Inizia con i siti piu’ famosi Se la maggior parte dei tuoi scritti, articoli, non fanno parte di una nicchia specifica, con i social media piu’ famosi raggiungerai i migliori risultati. Costruire un profilo con siti tipo StumbleUpon ti permettera’ di promuovere la maggior parte dei tuoi lavori. Se sei all’inizio, inquadra bene la situazione e trova chi ti consente di raggiungere i migliori risultati.
  • Rincorri risultati verificabili Uno dei traguardi e’ quello di creare dei risultati che il possessore del blog che ti ospita possa verificare. Se si accorge che il tuo lavoro porta un sacco di traffico, avrai sempre un posto libero (a pagamento o no) nel suo blog. Questo e’ un’altro motivo per appoggiarsi ai social media.
  • Diventa un assiduo utilizzatore Cerca di utilizzare i social media regolarmente, non solo per promuovere uno dei tuoi articoli. Utilizzare i social media comprende molto di piu’ che promuovere i propri lavori, e’ importante conoscere il sito e controllare se altri utilizzatori hanno bisogno del tuo aiuto.
  • Non forzare Non tutti gli articoli scritti sono utilizzabili nei social media, quando scrivi dei contenuti che non credi siano molto amati, in un determinato social media, non forzarne l’ingresso. E’ meglio promuovere altri lavori (anche se sono pochi) ma che ottengano dei risultati migliori.
  • Costruisci un network di amici Gli amici sono una parte significante del successo con i social media. Assicurati di dedicare tempo sufficente alla costruzione delle relazioni. Un network di amici e’ importante nei social media ed anche in tutte le altre situazioni della vita. Alcuni bloggers sono in grado di aiutare la promozione, scrivendo una email agli amici e chiedendo loro di votare l’articolo appena uscito, ecco che costruire un network forte puo’ essere un grande aiuto.

Trackbacks

  1. diggita.it says:

    Bloggers Freelance | 12 Consigli Per Promuovere Il Tuo Lavoro Con I Social Media…

    I social media offrono un’eccellente opportunita’ per i bloggers freelance, per promuovere i propri scritti e creare traffico agli articoli. Molti di questi bloggers freelance ritengono che quando l’articolo viene pubblicato il lavoro sia finito ma u…

Speak Your Mind

*

Sitemap