Guadagnare con AdSense: Come Fare e Come Funziona AdSense

AdSense e WordPress per il tuo blog

Se non sai cosa sia AdSense e’ bene dire due parole al riguardo. E’ un sistema rivoluzionario per fare soldi online; puoi guadagnare poco, molto o niente, questo dipende solo da te e non da AdSense.

Come guadagnare con AdSense

Ci sono infatti persone che guadagnano con AdSense con poca fatica, altre che lavorano tanto ma non hanno grandi ritorni economici. Questo perche’ non conoscono le giuste strategie! La conoscenza in AdSense fa’ la differenza.

Come funziona AdSense

L’idea alla base di AdSense e’ molto semplice: tu (publisher) visualizzi nelle tue pagine degli annunci pubblicitari (realizzati dagli inserzionisti) coerenti con i contenuti trattati in quelle stesse pagine. Questo avviene tramite un software intelligente di Google che riesce a capire automaticamente l’argomento discusso nella pagina ed e’ quindi in grado di mostrare della pubblicita’ pertinente. Questo ti permette di guadagnare con AdSense!

La pubblicita’ consiste generalmente da link testuali accompagnati da una descrizione,ma sono presenti anche i classici banner grafici. Google non dice nulla sulle commissioni ma i guadagni possono andare dai pochi centesimi a diversi euro per gli annunci scelti dai tuoi visitatori.

Scegli la nicchia per guadagnare con AdSense!

Uno dei segreti per assicurarsi ottimi guadagni con AdSense e’ realizzare dei siti monotematici, ovvero legati ad un solo argomento, devi trovare una nicchia di mercato. Trattare piu’ temi in generale non e’ consigliato, in quanto e’ piu’ confusionario sia per i motori di ricerca che per la contestualita’ di AdSense. Se tratti un solo argomento, riceverai degli annunci pubblicitari legati al tuo tema! Se tratti piu’ argomenti e’ piu’ difficile raggiungere uno scenario del genere.

Sfrutta i tuoi interessi!

Individuare la nicchia di mercato con il programma di AdSense inserito e’ uno dei punti cruciali, la tua scelta determinera’ il successo futuro. Trova un argomento su cui hai dimestichezza, se non sai cosa scrivere in breve tempo rischi di abbandonare l’iniziativa.

Equilibra i tuoi interessi con la massa!

Se hai deciso di scrivere contenuti MOLTO, ripeto MOLTO di nicchia, rischi di attrarre poco interesse e non guadagnare con AdSense. Per tanto e’ utile trovare un equilibrio tra un argomento che interessa molto a te e ad altri utenti. Questa scelta la puoi fare scoprendo se in giro nel web si parla dell’argomento se esistono altri blog o altri siti web attinenti, inoltre devi osservare se la gente interagisce su questi blog. La falsa informazione di essere avvantaggiato essendo l’unico che tratta l’argomento sul web e’ controproducente, oramai sul web c’e’ quasi tutto e cio’ che non c’e’, non c’e’ perche’ a nessuno interessa!

Crea il tuo sito!

Per guadagnare con AdSense hai bisogno di un sito. Probabilmente conosci l’html oppure sei in grado di realizzare siti web con qualche editor. Se invece non sai nulla di tutto cio’ puoi chiedere a qualcuno di crearti un sito, oppure puoi usare degli strumenti semplicissimi, i blog gratuiti, che ti permettono di raggiungere questo scopo in 5 minuti, tipo Blogger.com oppure WordPress.com

Ottimizza gli annunci!

Un’altro passo fondamentale per guadagnare con AdSense e’ avere degli annunci pubblicitari ben ottimizzati in base allo stile e ai colori del tuo sito. Questo e’ molto importante, davvero molto importante.

Ottieni visitatori ed inizia a guadagnare con AdSense!

E’ bello avere un sito di contenuti ottimizzati al massimo, per guadagnare con AdSense, contestuali al 100%, con delle keywords remunerative, ma se non hai i visitatori non guadagnerai piu’ di tanto. Per cui devi darti da fare in questa direzione.

I metodi e le strategie per portare visitatori al tuo sito sono tanti e li trovi anche nei vari post di ProGuru.info – Buon Lavoro.

Se hai dei consigli, delle informazioni, utilizza il form dei commenti qui’ sotto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *