Come lavorano Google e Alexa – Pagerank e Alexa Rank!

La serie Corso SEO: Parte1, Parte2, Parte3, Parte4, Parte5, Parte6, Parte7, Parte8, Parte9

Continuo con il corso SEO iniziato la settimana scorsa,ricordo che e’ possibile iscriversi ai Feed oppure alla Newsletter e ricevere tutti i Post direttamente nella casella di posta elettronica! Dunque oggi scrivo a proposito di due colossi della valutazione di un sito web, molti conosciuti e molto stimati dai webmaster.

Lezione #2: Google Pagerank – Alexa rank. Il SEO e’ compito tuo, loro valutano il lavoro e gli danno un numero

Dopo avere iniziato ad applicare le prime regole di base che riguardano il SEO, vedi Lezione#1: Introduzione Tecniche di Ottimizzazione SEO , inizierai a venire in contatto con dei nuovi termini sconosciuti, tipo Google Page Rank e Alexa Rank. Questi sono i due algoritmi che, in positivo oppure in negativo, valuteranno il tuo lavoro e di conseguenza ti daranno una posizione nei motori di ricerca. Entrambi, Google Pagerank e Alexa rank, sono molto importanti ma sono comunque molto diversi. Quali differenze tra i due calcolatori? Andiamo a scoprirlo con il corso SEO.

Cosa e’ Google Pagerank

Google Pagerank, e’ un servizio designato a scansire i siti inseriti in Google. Il Page rank viene calcolato con una scala da 1 – 10. Lo 0 e’ il valore piu’ basso ed il 10 il valore piu’ alto. Piu’ alto e’ il Pagerank del tuo sito e maggiore sara’ il traffico che ricevi.

Ora sai che cosa e’ il Page rank, ma cosa lo determina precisamente?

Bene, Google utilizza una complicatissima formula matematica per determinare il ranking di una pagina Web. Non e’ data a sapere e viene aggiornata di frequente, tuttavia le regole di base rimangono le stesse, e su queste ragioniamo.

La prima azione che effettua Google e’ quella di controllare il layout e la completezza del sito, non deve mancare la sitemap, quindi invia la sitemap a Google solo quando il sito e’ terminato.

La seconda e’ quella di controllare l’uso delle keywords, Google preferisce un sito con un corretto utilizzo delle keywords. Preferisce una densita’ del 2 – 7%.

Un’altro fattore importante e’ la presenza di link esterni, praticamente Google apprezza il fatto che altri siti espongano un link che porta al tuo sito. Un ultimo accorgimento, Google ritiene che un sito debba essere aggiornato frequentemente.

Cosa e’ Alexa rank

Alexa rank e’ molto simile a Google Pagerank, con una sostanziale differenza: e’ esclusivamente basato sulla visione delle pagine, numero degli utilizzatori e gli ultimi tre mesi di archivio di questi dati. Non e’ basato sui principi del SEO come Google Pagerank, comunque un buon valore di SEO aiuta anche con Alexa rank.

Il rank di Alexa si muove da 1 – 1.000.000.000, dipende da quanti siti ci sono in rete, ogni sito al mondo e’ incluso nei risultati di Alexa. Un buon ranking puo’ essere tra 1 – 1.000.000.

Come incrementare il mio Google Pagerank

Una buona notizia, il Google Page Rank puo’ essere migliorato seguendo delle linee guida non molto difficili. Puoi utilizzare questi accorgimenti del corso SEO:

  1. Crea un sito ottimizzato per i motori di ricerca, scrivi solo contenuti di qualita’. Utilizza le keywords , non meno del 2% e non piu’ del 7%, assicurati che siano attinenti al tuo sito
  2. Usa correttamente i META tag ed i tag del Titolo (META tag Title), sono due fattori molto importanti.
    *Nelle prossime Lezioni approfondiremo l’argomento Creazione Titolo e METAtag
  3. Invia tutte le pagine alla Google Site map, ovviamente quando il sito e’ terminato
  4. Costruisci del traffico targhettizzato verso il tuo sito

Come incrementare il mio Alexa rank

Per Incrementare il tuo Alexa rank devi solamente aumentare il traffico verso il tuo sito. Nella prossima lezione, del corso SEO, vedremo come incrementare il traffico al sito e di conseguenza come incrementare il rank di Alexa.

Riassunto Lezione #2: In questa lezione hai visto i due metodi di valutazione del tuo sito/blog, quelli che ti permettono di scalare la classifica dei motori di ricerca, ovviamente rispettando le comuni regole SEO (Ottimizzazione per i Motori di Ricerca).

La serie Corso SEO: Parte1, Parte2, Parte3, Parte4, Parte5, Parte6, Parte7, Parte8, Parte9

Comments

  1. Thanks for another wonderful article. The place
    else may anybody get that type of information
    in such a perfect way of writing? I have a presentation next week, and I’m on the look for such info.

  2. Cornelius says:

    Fastidious respond in return of this quuestion with solid arguments and telling the whole thing on the
    topic of that.

  3. Anonymous says:

    Vous écrivez sans cesse des articles passionnants

  4. barrylight says:

    If some one wants to be updated with most recent technologies then he must be pay a visit this site
    and be up to date all the time.

  5. Wanda Strickfaden says:

    Hello, this weekend is pleasant in shpport of me, since this time i amm reading this
    fantastic informative article here at my residence.

  6. Anonymous says:

    naturally like your website but you have to check the spelling on quite a few of your posts.
    Several oof them are rife withh spellijng issues and I find
    it very troublesome to inform the truth on the
    other hand I will surly come back again.

  7. numery says:

    Right now it appears like WordPress is the top blogging platform available right now.
    (from what I’ve read) Is that what you’re using on your blog?

Speak Your Mind

*

Sitemap