Serie:Posizionare AdSense-Dove Posizionare gli Annunci Adsense 1

Serie:Posizionare Adsense | Leggi Parte1, Parte2, Parte3

Dove posizionare AdSense, dopo numerose sperimentazioni sul campo, dopo varie prove e test, vediamo come guadagnare con AdSense. Una serie di articoli dedicati a dove posizionare gli annunci pubblicitari contestuali ed ovviamente per guadagnare con AdSense.

“La domanda solita è: dove posizionare AdSense? All’interno della pagina del blog un piccolo spostamento della sua posizione e cambia drasticamente l’ammontare dei visitatori percepiti, questa non è magia ma una cosa molto più semplice che ognuno può sperimentare per trovare la migliore posizione per i propri annunci e guadagnare con Adsense”

Guadagnare con Adsense

Una sera a casa, erano le 22.30, mi è venuta un’idea, sposto gli annunci Adsense (del blog a cui stavo lavorando) dalla posizione solita tipo banner, alla posizione dentro il contenuto in alto (in alto e centrale). Fatto questo me ne vado a letto, penso che forse riuscirò a guadagnare qualcosa con AdSense e mi addormento.

Qualche giorno dopo (sempre la sera), veramente me ne ero dimenticato, pensando allo spostamento fatto in precedenza ed alla nuova posizione degli annunci AdSense, decido di entrare nel mio account Adsense e controllare se qualcosa fosse accaduto e con enorme stupore scopro che la performance era aumentata del 30% rispetto al tran-tran normale. Il mio primo pensiero è stato che Google avesse commesso un errore con i conteggi, il secondo che qualcuno avesse manomesso i miei annunci contestuali AdSense, dopo poco ho realizzato che questa impennata di performance era dovuta al cambio della posizione degli annunci Adsense, siii proprio il cambio della posizione annunci mi aveva permesso di guadagnare con AdSense.

Hai dormito la notte dopo aver deciso dove posizionare AdSense?

Ovviamente, facile da intuire, quella notte non è che abbia dormito molto, anzi poco e male, ero eccitato dal potenziale che ero riuscito ad estrapolare con AdSense dal blog a cui lavoravo. Subito ho pensato di trasferire quella posizione e quelle impostazioni, a tutti gli altri blog in gestione. L’indomani mattina all’alba, riprendendomi da solo perchè mi ero accorto di questa opportunità solamente ora e non prima.

Il giorno dopo, come detto prima si è dormito poco e male, salto dal letto, vado subito a controllare il mio account AdSense e per mia gioia scopro che le performance continuano con lo stesso clamore, questo cambio di posizione è stato una manna dal cielo. Aumento del 30%!

Ora, è bene ricordare che non è facile guadagnare con AdSense, le posizione degli annunci pubblicitari possono cambiare in funzione del proprio layout, dell’impostazione generale del sito, delle intenzioni del webmaster ecc. Quindi sappi che il trucchetto stà nel provare le posizioni ed i colori fino a quando trovi le tue migliori impostazioni.

Serie:Posizionare Adsense | Leggi Parte1, Parte2, Parte3

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *