Metodi Gratuiti Per Costruire Una Lista di Nomi Velocemente

Chiunque è nell’internet marketing da un certo periodo di tempo dovrebbe già aver sentito il detto “il denaro è nella lista”. Ma capisci davvero cosa significa ?

Costruire una forte lista di utenti che siano effettivamente interessati nella tua nicchia o argomento è la chiave per creare solidi e sostenibili profitti. Questo perché quelle persone sulla tua lista saranno davvero entusiaste e partecipi. Non hanno bisogno di essere convinte. Sono interessate al prodotto che stai offrendo.

In altre parole , si iscrivono perché riconoscono che puoi offrire loro valore. Questo potrebbe essere un valore in termini di istruzione, informazioni o la soluzione ad un particolare problema. Dato che stai offrendo loro in qualche forma, del valore, ti offrono la loro fiducia, e si fidano del prodotti che gli raccomandi.

Le ricerche di mercato dimostrano che la maggior parte delle persone hanno bisogno di vedere il tuo messaggio di marketing in media sette volte prima di acquistare. Naturalmente, se sono sulla tua lista e vedono il tuo messaggio di marketing, questo aumenta la probabilità che acquistino. Il risultato finale di questo saranno maggiori vendite per te e maggiore soddisfazione per loro.

La chiave è nella costruzione di una lista di iscritti

Ci sono molti metodi gratuiti per costruire una lista forte molto rapidamente. Ma convincere le persone a dare il loro indirizzo email alla prima visita non è sempre facile. Le persone proteggono le loro informazioni personali e devi dargli una ottima ragione per iscriversi alla tua lista.

Se sei disposto ad investire un po ‘di tempo e fatica, dovresti vedere il tuo lavoro ricompensato in breve. Prima di quanto ti aspetti, avrai un elenco sano di persone che si fidano di te e sono interessate alle informazioni che puoi dare loro.

Sei pronto ad iniziare?

Prima di iniziare a costruire la tua lista, è importante comprendere che ci sono due tipi di lista su cui concentrarsi.

Uno è l’elenco dei “potenziali clienti” e l’altro è l’elenco dei “clienti acquisiti”.

Nella maggior parte dei casi, l’elenco dei “potenziali clienti” è quello delle persone che si sono iscritte alla lista tramite un’offerta gratuita o per leggere uno dei tuoi contenuti offerti gratuitamente. Ma non hanno ancora acquistato nulla da te.

Al contrario, la lista “clienti acquisiti” è la lista di persone che hanno già acquistato qualcosa da te. Hanno effettivamente provato a spendere i loro soldi con te. Sono anche più propensi ad acquistare qualcosa da te in futuro, in quanto hanno acquisito fiducia con i prodotti che hai rilasciato. Le persone in questa lista sono il bene più prezioso che hai. Quindi, ricorda che potresti creare due liste per il tuo business – non solo una.

Ma, se sei ancora agli inizi e non hai ancora creato alcun “cliente acquisito”, inizierai con il costruire un elenco di “potenziali clienti”. È sempre possibile convertire questo elenco in “clienti acquisiti” in futuro, quando il tuo business crescerà.

Ecco 10 metodi da esperto per costruire la tua lista rapidamente

1 . Crea il tuo Form Opt-In Visibile

E’ sorprendente come molti webmaster si abbattono per la lentezza con cui riescono a costruire la loro lista e non si accorgono che il form opt-in (il box dove inserire l’indirizzo email per iscriversi) è posizionato male, in mezzo a numerosi link, in una pagina confusa. Mantieni il form opt-in visibile, evidente e diretto. I visitatori devono sapere che hanno la possibilità di iscriversi alla newsletter del tuo blog, oppure ricevere il tuo ebook gratuito o qualsiasi altra cosa offri. In caso contrario, semplicemente non ti lasceranno il loro indirizzo email!

2 . Crea una Landing Page Forte

Se hai intenzione di offrire una sorta di omaggio come motivo per iscriversi alla tua lista, crea una pagina di destinazione che metta in evidenza i benefici di questo.

Non importa quello che stai utilizzando per invogliare i visitatori ad iscriversi alla tua lista, devi essere sempre sicuro di offrire un valore tangibile. Questo significa aggiungere del prezioso contenuto al tuo sito regolarmente per mantenere il visitatore attivo. Significa dare valore per primo se ti aspetti che poi qualcuno acquisti da te. Solo dopo che i visitatori avranno capito quale genere di prodotti sei in grado di offrire, inizieranno a pensare di acquistare da te.

3 . Aumenta il Traffico

Puoi avere il migliore omaggio da offrire, ma se nessuno viene a visitare il tuo sito, nessuno saprà mai che esiste. Questo significa che è necessario concentrarsi su come aumentare il numero dei visitatori. Più persone visitano il sito e più persone vedranno il form per iscriversi alla tua lista.

Ci sono tanti metodi efficaci e gratuiti per incrementare il numero di visitatori al sito, alcuni:

  • Puoi lavorare alla parte SEO per assicurarti che il sito diventi più visibile nei risultati dei motori di ricerca
  • Puoi considerare l’utilizzo di vari social media per ottenere maggiore visibilità

La chiave per approfittare di questi metodi è garantire che il tuo sito garantisca sempre grande qualità, che sia informativo e con contenuti utili che i visitatori torneranno a leggere di volta in volta.

Se il contenuto affronta un problema che i tuoi visitatori hanno necessità di risolvere o alimenta un interesse in una particolare loro passione, sicuramente faranno ritorno. Quindi rendi semplice la loro iscrizione ai tuoi feed RSS, newsletter o semplicemente alla tua mailing list per essere informati quando decidi di condividere delle novità.

4 . Offri un E-Book Gratuito

Uno dei maggiori vantaggi della creazione di una breve e-book o report gratuito è che può diventare uno strumento virale. Assicurati che il contenuto affronti un problema specifico che il pubblico di destinazione si trova ad affrontare o contenga informazioni di buona qualità.

Crea una pagina di destinazione specifica per il tuo e-book gratuito e promuovi questo link con i social media, sul tuo blog o nei forum. Promuovi il link alla tua pagina di atterraggio se possibile. Questo attrae più persone al tuo sito per vedere che cosa hai da offrire, che si fermeranno e prendere il tuo e-book gratuito.

I visitatori della pagina di destinazione dovranno digitare i dati richiesti nel tuo form opt-in per ricevere gratuitamente la copia omaggio.

Non dimenticare di aggiungere un breve trafiletto sui tuoi prodotti o la tua newsletter, alla fine della procedura per scaricare l’e-book!

5 . Offri un Mini-Corso Gratuito

Capisci da solo che ci sono molte persone che sono disposte ad usare il proprio indirizzo email in cambio di un mini corso gratuito. Conoscono la procedura e sanno che gli invierai alcune email per alcune settimane.

Assicurati che il tuo mini corso contenga le informazioni per risolvere il loro problema o alimenti il loro bisogno di ulteriori informazioni. Se fornisci valore, aumenta il livello di fiducia nei tuoi confronti. Questo ti dà anche l’occasione perfetta per raccomandare prodotti che possano offrire ulteriori informazioni su ciò che stanno cercando .

6 . Utilizza un Autorisponditore da Professionista

Non cercare di controllare e gestire la tua mailing list attraverso un programma poco professionale. Usa un autorisponditore come:

  • GetResponse (www.getresponse.com)
  • AWeber (www.aweber.com)
  • MailChimp (www.mailchimp.com)

tutti offrono ottimi pacchetti in base alle dimensioni della tua lista. GetResponse ti permetterà di gestire il tuo account gratuito fino a 100 iscritti. AWeber offre una prova di 30 giorni per solo $ 1 per vedere se funziona. MailChimp offre fino a 2000 iscritti gratuiti.

Con un autorisponditore professionale i tuoi iscritti ti vedranno come una risorsa a lungo termine.

7 . Informativa sulla Privacy

Anche se pensi che nessuno la leggerà mai, è comunque necessario fornire un’informativa sulla privacy. Le persone stanno diventando molto caute nel dare i loro indirizzi email. Crea una politica sulla privacy che dimostri il rispetto della privacy. Metti in chiaro che non hai intenzione di vendere le loro informazioni agli spammer o ad altre società dubbie ma solo usarle per la tua mailing list.

8 . Doppio Opt-In

Se hai scelto di utilizzare un autorisponditore professionale, avrai già un sistema di doppio opt-in a disposizione. Questo significa che quando i visitatori inseriscono i dati (email, nome, ecc.), non si crea subito l’iscrizione ma è richiesta una conferma cliccando un link inviato via email.

Ciò aiuta a ridurre le email fasulle e crea un backup nel caso tu sia accusato di spam da parte di qualcuno che semplicemente dimentica di essersi iscritto volontariamente alla tua lista.

9 . Acquisisci Traffico da Altri Siti

Lavorare sodo per creare contenuti brillante sul tuo sito o blog è un ottimo inizio. Essere sicuro di avere un form opt-in visibile e un’offerta allettante per convincere i visitatori ad iscriversi è anche un passo positivo. Tuttavia, è anche necessario lavorare perché i tuoi sforzi arrivino molto più lontano e catturino le persone che non visitano il tuo sito.

Questo è dove l’article marketing può essere efficace. Non farti sfuggire questa opportunità, cerchi delle directory, ti iscrivi e pubblichi i tuoi articoli con i tuoi link all’interno.

Puoi anche scrivere dei guest post nei blog più popolari della tua stessa nicchia di mercato. Questo permette di inserire un link alla tua pagina di destinazione, alla fine dell’articolo e catturare un pò di traffico del sito.

10 . Usa i Forum a tuo Vantaggio

Troppi su Internet evitano di iscriversi nei forum, credendo semplicemente che non funzionano. Eppure, i forum che si concentrano sul tuo argomento o nicchia, possono essere uno strumento molto efficace per incrementare il traffico ed aumentare la dimensione della lista.

La chiave per utilizzare efficacemente i forum è creare un account attivo in forum trafficati che si concentrano sullo stesso argomento del tuo sito, essere sicuro di creare una firma che metta in evidenza la tua offerta gratuita ed un link alla pagina di destinazione.

Quando hai fatto questo, lavora su come diventare un utile e contribuente membro della comunità, offrire informazioni che potrebbero aiutare le persone a capire meglio l’argomento.

Basta non spingere i tuoi prodotti o omaggi in nessun post. Lascia che sia la tua firma a fare il lavoro per te. Il tuo lavoro è solo quello di riuscire ad essere visto come un esperto nella nicchia di mercato trattata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *